Biotrituratore cippatore GS 650 - Motore Briggs&Stratton o Loncin

GIEMME MACHINERYCod. BTN.01.066
filler

Modello: GS 650 BS con motore Briggs&Stratton
Montaggio: SMONTATA
Prezzo:
€1.090

Prodotto:
Disponibile

Biotrituratore serie GS

Il biotrituratore o biocippatore GS 650 di Giemme Machinery è una macchina hobbistica per la riduzione del materiale legnoso con un diametro massimo di 80 mm, derivante dalla manutenzione di aree verdi o dalla potatura di piante da frutto e oliveti. Particolarmente adeguato a coloro che hanno necessità di triturare il prodotto naturale in eccesso con estrema velocità, è proposto con motorizzazioni benzina a 4 tempi Loncin e Briggs & Stratton da 7 cv. La grande ottimizzazione del sistema di taglio consente di lavorare per lungo tempo, anche a regimi alti, mantenendo i consumi contenuti, portando quindi ad un grande risparmio economico, oltre che in termini di tempo. Molteplici sono le caratteristiche che rendono oltremodo performante questo biotrituratore GS 650 di Giemme Machinery. Basti pensare alle notevoli dimensioni della tramoggia di carico, all’efficientissimo sistema di taglio a rullo con doppia lama, o all’elevata produttività oraria, in grado di arrivare a macinare fino 4 mc/h. Il biotrituratore GS 650 è adatto nel cippare con forza e velocità legna, rami verdi potature di siepi e di olivo, sempre tenendo presente il diametro massimo indicato. Non è affatto idoneo per macinare foglie, erba, paglia e aghi di pino. Discorso diverso va fatto se sul ramo che si vuol macinare vi sia presente fogliame di piccole dimensioni: in tal caso il biocippatore GS 650 effettuerà un lavoro ottimale sull’interezza dei residui da triturare.

Incluso nel prezzo

  • Spedizione 

 

Scheda tecnica 


GS 650 BS GS 650 L
Motore: Briggs & Stratton 4 tempi Loncin 4 tempi
Cilindrata (cc): 208 196
Potenza (cv): 7 6,5
Avviamento: Manuale Manuale
Peso (kg): 100 100
Cinghie (n°): 2 2
Capacità di taglio (cm): 8 8

MOTORE

I motori in dotazione del biocippatore GS 650 di Giemme Machinery sono tra i più apprezzati sul mercato: Loncin e Briggs & Stratton.

Entrambi sono disponibili con le seguenti potenze e cilindrate:

  • Loncin G200F: 196 cc – 6,5 Hp con avviamento a strappo.
  • Briggs & Stratton XR 950 series: 208 cc – 7 Hp con avviamento a strappo.


Per un corretto utilizzo di questo biotrituratore GS 650 con motore a scoppio e rotore a rullo, e per ottenere risultati ottimali, deve essere utilizzato al massimo dei suoi giri, in modo da sfruttare al meglio la forza centrifuga generata dal moto del rotore. 

TRASMISSIONE E CINGHIA

La trasmissione intermedia laterale a doppia cinghia trapezoidale rende il biocippatore con motore a scoppio GS 650 di Giemme Machinery una macchina per triturare davvero unica nel suo genere.

Questa particolarità del sistema di trasmissione ha il fine di proteggere motore e tamburo di taglio del biotrituratore, da ogni tipo di urto o contraccolpo.

Il carter di protezione delle cinghie è dotato di due prese d’aria per la ventilazione, cosicché cinghie e pulegge possano raffreddarsi durante la fase di maggior sforzo, garantendo allo stesso tempo protezione da polvere o qualsiasi altro materiale esterno.

La trasmissione, inoltre, è provvista di una frizione ad espansione. 

CAMINO DI SCARICO

Il camino di scarico del biotrituratore GS 65 munito di un deflettore con l’inclinazione regolabile raggiunge un’altezza di 1 mt da terra così da permettere di scaricare il residuo triturato all’interno di recipienti o direttamente a terra. 

La bocca di scarico è capace non soltanto di inclinarsi ma anche di ruotare di 360° così da essere orientato a seconda dell’esigenza in maniera semplice ed intuitiva mediante l’uso di una leva.

MOVIMENTAZIONE

Il biotrituratore GS 65 è provvisto di robuste ruote in gomma tacchettate adatte ad ogni tipologia di terreno. È inoltre dotato di una doppia impugnatura posizionata nella parte superiore della tramoggia che insieme alle sopracitate ruote ne facilitano le operazioni di movimentazione mentre il robusto piede anteriore di appoggio ne garantisce stabilità ed equilibrio impedendo che lo stesso affondi in presenza di terreni sabbiosi, sassosi o ghiaiosi.

TRAMOGGIA

La tramoggia del biocippatore GS 650 è stata progettata per essere funzionale e robusta; grazie alle sue generose dimensioni (33 x 36 cm) le operazioni di immissione del prodotto da triturare sono facilitate. È apribile per poter effettuare qualsiasi intervento di manutenzione o d’ispezione ed ha un dispositivo di sicurezza che blocca la macchina mentre la tramoggia è aperta. Inoltre, è anche presente un pulsante d’emergenza che arresta subito il biotrituratore in caso di potenziale pericolo. 

SISTEMA DI TAGLIO E MACINAZIONE

Il sistema di taglio e macinazione del biotrituratore GS 650 di Giemme Machinery è composto due lame di taglio reversibili di dimensioni 150x55 mm, installate su un rullo rotante di acciaio. Questo sistema lavora in combinata con la controlama presente nel vano di triturazione.

Il biotrituratore GS 650 è autoalimentante e pertanto, una volta inserito il materiale all’interno della tramoggia e spinto fino al rotore, sarà questo a trascinarlo all’interno della camera di triturazione. 

Inoltre, il rotore interno porta lame è provvisto di albero realizzato con un’operazione di equilibratura, cosicché da garantire un lavoro ottimale escludendo ogni minima vibrazione.


 

 ASSISTENZA PRE E POST VENDITA

 RICAMBI SEMPRE DISPONIBILI CON SPEDIZIONE IN 24h

 2 ANNI DI GARANZIA

 ASSISTENZA PRE E POST VENDITA

 RICAMBI SEMPRE DISPONIBILI CON SPEDIZIONE IN 24h

 2 ANNI DI GARANZIA 

HAI BISOGNO DI AIUTO?
Domande frequenti
Condizioni di vendita
Metodi di pagamento
Spedizioni
Politica dei resi
Garanzia

 

Ti potrebbero interessare

Visti di recente